Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Homepage
contattaci
News

20/12/19 - Riorganizzazione delle modalità di gestione digitale e telematica dei servizi per le sentenze civili

Nel corso della attuazione dei programmi di innovazione è stato completata, con il supporto e il contributo dell'Ordine degli Avvocati, la riorganizzazione delle modalità di gestione digitale e telematica dei servizi per le sentenze civili. LEGGI
All. 1 Richiesta pass in giudicato All. 2 Rich. copie esec sent
Detta riorganizzazione sarà operativa a partire dal 7 gennaio 2020


12/12/19 - Chiusura feriale dei Punti Informativi penale, civile e dell'URP

II Punto Informativo Penale, sito nel 1°piano - ballatoio lato San Barnaba - rimarrà chiuso dal 23 dicembre 2019 al 4 gennaio 2020.
Il Punto Informativo Civile, sito nel 1° piano - corridoio centrale - rimarrà chiuso dal 23 dicembre 2019 al 03 gennaio 2020.
L'Ufficio Relazioni con il Pubblico rimarrà chiuso il 27 dicembre 2019.


12/12/19 - Carta dei Servizi 2019 - Ufficio del Giudice di Pace di Milano

Terza edizione della Carta dei Servizi dell'Ufficio del Giudice di Pace di Milano - LEGGI


04/12/19 - Costituzione del presidio di cancelleria per la giornata del 7 dicembre 2019

Sabato 7 dicembre 2019 sarà operativo un presidio di cancelleria, chiamato esclusivamente al disbrigo delle emergenze e al compimento degli atti urgenti con termine processuale in scadenza.


certificati online
prenotazione_udienze
tirocinio_formativo
trascrizioni_sentenze
processo_telematico


Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!

Bilancio di Responsabilità Sociale 2018 del Tribunale ordinario di Milano

Il 21 ottobre u.s. è stato presentato il Bilancio di Responsabilità Sociale del Tribunale ordinario di Milano che dà conto dell’attività svolta dall’Ufficio nel 2018. E’ un appuntamento annuale, avviato sin dal 2011, con il quale il Tribunale vuole fornire elementi di conoscenza a tutti gli interlocutori istituzionali e alla cittadinanza, in una prospettiva di trasparenza dell’attività giurisdizionale e amministrativa.

Anche per il 2018 i dati di tendenza riguardanti il settore civile sono positivi, confermandosi una capacità di smaltimento superiore alle sopravvenienze, secondo una oramai consolidata tendenza.

Dal 2015 al 2018 si è raggiunta una diminuzione del 19,1% delle pendenze ordinarie.

Particolarmente positivo è stato il miglioramento riguardante le procedure esecutive, sia per i pignoramenti mobiliari che immobiliari (nel triennio ultimo una contrazione delle pendenze del 14,7%).

Sono risultati conseguiti, nonostante i maggiori carichi che il legislatore da anni concentra sui Tribunali distrettuali, come Milano, assegnando importanti nuove competenze.

Per il settore penale, nonostante l’aumento di produttività, si registra un appesantimento delle pendenze, in conseguenza di un fortissimo aumento dei procedimenti (sopravvenuti 2017: 47.509; 2018: 54.641).

Nel Bilancio di responsabilità sociale sono stati approfonditi alcuni temi: la tutela dei diritti fondamentali e delle nuove forme di convivenza e di famiglia, antitrust e gestione delle controversie societarie, tutela dei soggetti "doppiamente" deboli e i riflessi nell’attività del dibattimento penale; reati contro la pubblica amministrazione e di criminalità organizzata.

Un volume separato è dedicato, quale "Focus", all’impresa e ai riflessi sull’organizzazione e sull’attività degli Uffici Giudiziari.

                                                                                                                        Roberto Bichi

Bilancio di responsabilità sociale 2018

Focus Imprese


  
  • Ministero della Giustizia
  • Giudice di Pace
  • Camera di Commercio di Milano
  • Scuola Superiore della Magistratura
  • Procura di Milano