Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Homepage > Come fare per... > Certificati e Atti
contattaci
News

17/01/22 - Nuova modalità di presentazione della domanda di svolgimento del tirocinio ex art. 73

A partire da lunedì 17 gennaio 2022 sarà attiva una piattaforma informatica nazionale per la presentazione delle domande di tirocinio ex art. 73 del dl 69/2013 conv. con mod. dalla l. 98/2013 presso gli Uffici giudiziari.

Leggi le informazioni in merito.


03/01/22 - Accesso all'Archivio Generale del Tribunale - misure anticovid

Nelle giornate di lunedì e giovedì dalle ore 9.30 alle ore 11.30 l'accesso all'Archivio Generale del Tribunale di Milano sarà consentito all'interno del front-office a sole otto persone in contemporanea


14/09/21 - Servizio di prenotazione online

Si comunica che dal 13 settembre 2021 il Tribunale ha attivato un servizio di prenotazioni online.
Questa nuova modalità di accesso agli sportelli è al momento stata resa disponibile per i seguenti servizi, tutti erogati presso l'URP:
- Traduzioni e perizie giurate
- Atti notori
- Rinunce all'eredità
Per agevolare il contatto con l'utenza, tutte le agende sono pubblicate sul sito web istituzionale e sono raggiungibili sia dalla scheda di ciascun servizio (Come fare per), sia dalla Toolbar, dalla quale, attraverso questo link: https://www.tribunale.milano.it/index.phtml?Id_VMenu=628

leggi la nota della dirigenza


10/09/21 - Sportello informativo su amministrazioni di sostegno e tutele

A partire dal 14.09.2021 sarà disponibile presso l'aula 2 sita al piano terreno, con orario 09.30-13.00 nei giorni di martedì e giovedì non festivi, lo Sportello informativo su amministrazioni di sostegno e tutele istituito in collaborazione con l'Ordine degli Avvocati di Milano e dallo stesso gestito


certificati online
prenotazione_udienze
tirocinio_formativo
trascrizioni_sentenze
processo_telematico


Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!

Attribuzione di cognome

COSA E'

Il figlio nato da genitori non sposati assume il cognome del genitore che per primo lo ha riconosciuto. Se il riconoscimento e' stato effettuato contemporaneamente da entrambi i genitori il figlio assume il cognome del padre.

Se la filiazione nei confronti del padre e' stata accertata o riconosciuta successivamente al riconoscimento da parte della madre, il figlio puo' assumere il cognome del padre aggiungendolo o sostituendolo a quello della madre. A tal fine i genitori devono presentare istanza al Tribunale competente, cioe' al Tribunale del luogo di nascita del figlio. Il tribunale decidera' con un provvedimento emesso in Camera di Consiglio.


NORMATIVA DI RIFERIMENTO

Art. 262 cod. civ. 3° comma


CHI PUO' RICHIEDERLO

I genitori possono presentare istanza.


ASSISTENZA DI UN DIFENSORE

Non e' necessaria l’assistenza di un legale.


COME SI RICHIEDE e DOCUMENTI NECESSARI

All'istanza si devono allegare:

·         copia del documento di identita' del padre;

·         copia documento di identita' della madre;

·         copia dell'ntegrale dell'atto di nascita del figlio con riconoscimento ed assenso al riconoscimento;

·         certificato di residenza di entrambi i genitori;

·         certificato di stato di famiglia.


DOVE SI RICHIEDE

Tribunale di Milano,

Cancelleria Volontaria Giurisdizione 6° piano- lun./ven. h 9.00-13.00


QUANTO COSTA

Esente dal Contributo unificato - Diritto forfettizzato da € 27


MODULI STANDARD

- Nota di iscrizione a ruolo ( non contenzioso)

- Modulo dichiarazione di valore

- ricorso ex art 262 c c.