Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Homepage > Come fare per... > Eredità e successione
contattaci
News

20/12/19 - Riorganizzazione delle modalità di gestione digitale e telematica dei servizi per le sentenze civili

Nel corso della attuazione dei programmi di innovazione è stato completata, con il supporto e il contributo dell'Ordine degli Avvocati, la riorganizzazione delle modalità di gestione digitale e telematica dei servizi per le sentenze civili. LEGGI
All. 1 Richiesta pass in giudicato All. 2 Rich. copie esec sent
Detta riorganizzazione sarà operativa a partire dal 7 gennaio 2020


12/12/19 - Chiusura feriale dei Punti Informativi penale, civile e dell'URP

II Punto Informativo Penale, sito nel 1°piano - ballatoio lato San Barnaba - rimarrà chiuso dal 23 dicembre 2019 al 4 gennaio 2020.
Il Punto Informativo Civile, sito nel 1° piano - corridoio centrale - rimarrà chiuso dal 23 dicembre 2019 al 03 gennaio 2020.
L'Ufficio Relazioni con il Pubblico rimarrà chiuso il 27 dicembre 2019.


12/12/19 - Carta dei Servizi 2019 - Ufficio del Giudice di Pace di Milano

Terza edizione della Carta dei Servizi dell'Ufficio del Giudice di Pace di Milano - LEGGI


04/12/19 - Costituzione del presidio di cancelleria per la giornata del 7 dicembre 2019

Sabato 7 dicembre 2019 sarà operativo un presidio di cancelleria, chiamato esclusivamente al disbrigo delle emergenze e al compimento degli atti urgenti con termine processuale in scadenza.


certificati online
prenotazione_udienze
tirocinio_formativo
trascrizioni_sentenze
processo_telematico


Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!

Apposizione dei sigilli all’eredita'

 

COSA E'
Quando i beni ereditari restano incustoditi, per evitare dispersione o sottrazione, le persone legittimate possono chiedere l'apposizione dei sigilli sui beni caduti in successione.
L'istanza deve essere rivolta al Giudice della successione del Tribunale competente e cioe' quello dell'ultimo domicilio del defunto.


NORMATIVA DI RIFERIMENTO
Artt. 752 e ss. c.p.c.


CHI PUO' RICHIEDERLO
L'esecutore testamentario, i chiamati all'eredita', le persone che convivevano con il defunto e i creditori dello stesso.


ASSISTENZA DI UN DIFENSORE
L'assistenza di un difensore e' facoltativa.


COME SI RICHIEDE e DOCUMENTI NECESSARI
Per l'apposizione dei sigilli all'eredita' occorrono:


- ricorso al Giudice della successione e relativa nota di iscrizione;
- certificato di morte;
- atto notorio o dichiarazione sostitutiva di atto notorio se i richiedenti sono gli eredi;
- versamento per la registrazione di € 200,00 da effettuarsi contestualmente alla redazione dell'atto tramite modello F23 che si ritira presso la cancelleria della Volontaria Giurisdizione;
- contributo unificato di € 98,00;
- marca da bollo da € 27,00.


DOVE SI RICHIEDE
Tribunale di Milano - via Freguglia, 1 - 20 122 Milano
Cancelleria Volontaria Giurisdizione, VI piano, stanza n. 21
Orario: lunedi' al venerdi' dalle ore 9.00 alle ore 13.00


QUANTO COSTA
- contributo unificato di € 98,00
- versamento per la registrazione di € 200,00
- marca da bollo da € 27,00


TEMPI
Da 1 a 2 settimane.


MODULI STANDARD

- Nota di iscrizione a ruolo

- Modello versamento contributo unificato

- Dichiarazione di valore

- Modello F23


POSSIBILITA DI IMPUGNAZIONE
Si'


NOTE
La successiva rimozione dei sigilli puo' essere chiesta al giudice dall'esecutore testamentario, dai chiamati all'eredita' e dai creditori. Chiunque vi abbia interesse puo' fare opposizione alla rimozione dei sigilli.