Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Homepage > Come fare per... > Famiglia

  Modifica condizioni separazione o divorzio

 

COSA E'
In caso di intervenute modificazioni nella posizione economica o personale delle parti, ciascuna delle stesse, con proprio difensore, puo' chiedere al Tribunale la modifica di condizioni di separazione o divorzio.



NORMATIVA DI RIFERIMENTO
Art. 710 c.p.c.; art. 9 Legge 898/1970 e successive modifiche


CHI PUO' RICHIEDERLO
L'interessato con l'assistenza di un difensore munito di procura.


ASSISTENZA DI UN DIFENSORE
L'assistenza di un difensore e' indispensabile.


COME SI RICHIEDE e DOCUMENTI NECESSARI
Il ricorso si deposita presso il Tribunale del luogo di residenza del soggetto a favore del quale va eseguita l'obbligazione oppure nel luogo in cui e' residente il convenuto.
Al ricorso devono essere allegati:
- stato di famiglia e di residenza dei coniugi;
- copia autentica del verbale di separazione consensuale omologata / copia autentica della sentenza di separazione o divorzio con passaggio in giudicato.


DOVE SI RICHIEDE
Tribunale di Milano - ingresso via Manara - 20 122 Milano
Cancelleria IX Sezione Civile, VI piano, stanza n. 80
Ascensori centrali n. 16 e 17
Orario: dal lunedi' al sabato; dalle ore 8.30 alle ore 13.00.
Recapiti telefonici: 02.5433 3942/3405/3734/4130


QUANTO COSTA
- Contributo unificato: € 85,00



TEMPI
L'udienza camerale viene tenuta dopo circa 3 - 4 mesi dal deposito del ricorso.


MODULI STANDARD
- Nota di iscrizione a ruolo (non contenzioso)

- Dichiarazione di valore

- Modello versamento contributo unificato


SERVIZIO EROGATO DALLE SEDI DISTACCATE
No


POSSIBILIT└ DI IMPUGNAZIONE
Si'