Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Homepage > Come fare per... > Titoli di Credito
contattaci
News

12/04/19 - Chiusura Punti informativi penale e civile siti nel Palazzo di Giustizia di Milano

Il Punto Informativo Penale, sito nel salone centrale, primo piano - lato Freguglia - rimarrà chiuso dal 23 aprile 2019 al 29 aprile 2019 per ciò che concerne gli sportelli del Tribunale Ordinario.

Il Punto Informativo Civile, sito nel 1 ° piano - lato san Barnaba - rimarrà chiuso dal 23 aprile 2019 al 26 aprile 2019.

Leggi la nota della dirigenza.

 


25/03/19 - Pagamento compensi residui anno 2018 e anno 2019

Aggiornamenti riguardo alla liquidazione delle spese di giustizia.

Leggi la nota.


19/03/19 - incontro del 18 marzo 2019 con la delegazione del Consiglio d'Europa Grevio

Il 18 marzo 2019 presso il Tribunale si è tenuto l’incontro con la delegazione del Consiglio d’Europa Grevio (Gruppo di esperte/i sulla lotta contro la violenza nei confronti delle donne e la violenza domestica). L’incontro ha avuto per oggetto le iniziative operative che in questi ultimi tempi sono state poste in essere dal Tribunale. Nell’occasione Grevio ha visitato le sale d’audizione protette e per l’accoglienza delle parti lese.


18/03/19 - Foglio di Informazione della Direzione generale della giustizia civile

Foglio di informazione anno 2018 n° 3 - Trasmissione e pubblicaizone "on line" dei contenuti

Leggi i contenuti


certificati online
prenotazione_udienze
tirocinio_formativo
trascrizioni_sentenze
processo_telematico


Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!

Titoli di Credito


Ammortamento dei Titoli di Credito

Il legittimo portatore di alcuni titoli di credito (es. assegni bancari e circolari, libretti/polizze, cambiali e azioni) che ne abbia perso il possesso a causa di smarrimento, distruzione o furto, puo' rivolgersi al Giudice per ottenere un provvedimento che dichiari l’inefficacia del titolo smarrito, distrutto o sottratto e lo autorizzi ad ottenere il pagamento dal debitore.  Il provvedimento del Giudice (denominato ammortamento) pertanto sostituisce il titolo di credito smarrito, distrutto o sottratto.

Il provvedimento di ammortamento diviene definitivo e, di conseguenza, il titolo ammortizzato rimane privo di ogni effetto soltanto quando non sia stata proposta opposizione.

L’assegno bancario, l’assegno circolare, il vaglia bancario, sui quali risulti apposta la clausola “NON TRASFERIBILE” non sono soggetti alla procedura di ammortamento.

Ammortamento di assegni bancari e circolari - Continua

Ammortamento di cambiali e vaglia cambiari - Continua

Ammortamento di libretti/certificati di deposito/polizze - Continua

Riabilitazione protesti - Continua

Cancellazione protesto (Art.18) - Dettagli

Procedimento ingiuntivo europeo - Dettagli

Registro vendita di macchine utensili con riserva di proprieta - Dettagli

Opposizione a sanzione amministrativa - Dettagli