Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Homepage > Come fare per... > Titoli di Credito
contattaci
News

20/12/19 - Riorganizzazione delle modalità di gestione digitale e telematica dei servizi per le sentenze civili

Nel corso della attuazione dei programmi di innovazione è stato completata, con il supporto e il contributo dell'Ordine degli Avvocati, la riorganizzazione delle modalità di gestione digitale e telematica dei servizi per le sentenze civili. LEGGI
All. 1 Richiesta pass in giudicato All. 2 Rich. copie esec sent
Detta riorganizzazione sarà operativa a partire dal 7 gennaio 2020


12/12/19 - Chiusura feriale dei Punti Informativi penale, civile e dell'URP

II Punto Informativo Penale, sito nel 1°piano - ballatoio lato San Barnaba - rimarrà chiuso dal 23 dicembre 2019 al 4 gennaio 2020.
Il Punto Informativo Civile, sito nel 1° piano - corridoio centrale - rimarrà chiuso dal 23 dicembre 2019 al 03 gennaio 2020.
L'Ufficio Relazioni con il Pubblico rimarrà chiuso il 27 dicembre 2019.


12/12/19 - Carta dei Servizi 2019 - Ufficio del Giudice di Pace di Milano

Terza edizione della Carta dei Servizi dell'Ufficio del Giudice di Pace di Milano - LEGGI


04/12/19 - Costituzione del presidio di cancelleria per la giornata del 7 dicembre 2019

Sabato 7 dicembre 2019 sarà operativo un presidio di cancelleria, chiamato esclusivamente al disbrigo delle emergenze e al compimento degli atti urgenti con termine processuale in scadenza.


certificati online
prenotazione_udienze
tirocinio_formativo
trascrizioni_sentenze
processo_telematico


Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!

Titoli di Credito


Ammortamento dei Titoli di Credito

Il legittimo portatore di alcuni titoli di credito (es. assegni bancari e circolari, libretti/polizze, cambiali e azioni) che ne abbia perso il possesso a causa di smarrimento, distruzione o furto, puo' rivolgersi al Giudice per ottenere un provvedimento che dichiari l’inefficacia del titolo smarrito, distrutto o sottratto e lo autorizzi ad ottenere il pagamento dal debitore.  Il provvedimento del Giudice (denominato ammortamento) pertanto sostituisce il titolo di credito smarrito, distrutto o sottratto.

Il provvedimento di ammortamento diviene definitivo e, di conseguenza, il titolo ammortizzato rimane privo di ogni effetto soltanto quando non sia stata proposta opposizione.

L’assegno bancario, l’assegno circolare, il vaglia bancario, sui quali risulti apposta la clausola “NON TRASFERIBILE” non sono soggetti alla procedura di ammortamento.

Ammortamento di assegni bancari e circolari - Continua

Ammortamento di cambiali e vaglia cambiari - Continua

Ammortamento di libretti/certificati di deposito/polizze - Continua

Riabilitazione protesti - Continua

Cancellazione protesto (Art.18) - Dettagli

Procedimento ingiuntivo europeo - Dettagli

Registro vendita di macchine utensili con riserva di proprieta - Dettagli

Opposizione a sanzione amministrativa - Dettagli