Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Homepage > Gli Uffici > Settore Civile
contattaci
News

24/11/20 - Protocollo sicurezza anticontagio Covid- 19 PALAZZO DI GIUSTIZIA Milano


Integrazione del documento di Valutazione dei Rischi (D.Lgs. 81/2008 e s.m.i.)
PALAZZI DI GIUSTIZIA DI MILANO
13 novembre 2020 - rev. 08 bis

Leggi il protocollo.


16/10/20 - Foglio di informazione, anno 2020, n. 2

Foglio di informazione, anno 2020, n. 2 - Trasmissione e pubblicazione "online"dei contenuti.

Leggi il contenuto


15/10/20 - Riapertura Spazio Informativo per la mediazione familiare

E' stato riaperto lo "Spazio Informativo per la mediazione familiare", tutti i martedì mattina dalle 10 alle 14  nell’Aula A1  all’interno del Tribunale di Milano via San Barnaba  50


08/09/20 - Sospensione temporanea del Punto Informativo Penale del Tribunale

Nota di servizio n°37/2020 - Sospensione temporanea del Punto Informativo Penale del Tribunale sito nel 1° piano del Palazzo di Giustizia - lato San Barnaba

 

Leggi la nota


certificati online
prenotazione_udienze
tirocinio_formativo
trascrizioni_sentenze
processo_telematico


Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!

Sezione 15 - Impresa B

Competenze:

Diritto societario - Associazione in partecipazione e consorzio. Appalti pubblici di rilevanza comunitaria. Cessione di azienda

L’ufficio rilascia la certificazione di non opposizione alle delibere societarie inscrivibili presso la Conservatoria del Registro delle Imprese, da richiedersi presso la stanza n. 63

Modulistica

Magistrati:

Angelo Mambriani - Presidente
Elena Riva Crugnola
Guido Vannicelli
Maria Antonietta Ricci
Amina Simonetti
Daniela Marconi

Cancelleria:

Roberto Primavera - Responsabile

Orari al pubblico:

9.00 - 13.00

Accesso:

Via Manara - Ascensore n. 2 (per personale e avvocati)

Corso di porta Vittoria (per il pubblico)

Collocazione:

Piano 2 – Stanza 61

Email:

sez8.civile.tribunale.milano@giustizia.it

NB - Le caselle di posta elettronica del Tribunale ordinario di Milano sono dedicate alla comunicazione e trasmissione di atti e documenti di natura amministrativa anche se relative ad attività connesse alla giurisdizione, nei limiti previsti dalle normative vigenti.

Si invita ad utilizzare ciascuna esclusivamente per i servizi cui è afferente come riportati nella scheda.

Non possono essere utilizzate per le comunicazioni e trasmissioni di atti giudiziari per le quali è prevista dalla normativa tecnica una forma e/o una casella specifiche. Queste di regola devono avvenire all’interno di una specifica piattaforma telematica ( es. notifiche e comunicazioni del PCT oppure del SNT).