Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Homepage > Gli Uffici > Organizzazione Tribunale Milano

  Organizzazione Tribunale Milano

Il Presidente del Tribunale e' a capo di una struttura formata da quattro settori: il settore civile, il settore penale/dibattimento ed il Settore penale/Ufficio GUP, ed il settore amministrativo.
Ogni settore e' suddiviso a sua volta in aree: il settore civile si suddivide nelle aree Contenzioso (formato da 13 sezioni civili oltre alle sezioni Lavoro e Tribunale delle Imprese), nell'area Esecuzioni e nell'area Fallimenti;
il settore penale/dibattimento si suddivide a sua volta in 4 aree: Tribunale del riesame, Dibattimento (suddiviso in 11 sezioni penali), Corte d'Assise, Sezione autonoma misure di prevenzione (Samp).
Ciascuna sezione, civile e penale, e' diretta da un Presidente di sezione e nella maggior parte dei casi e' dotata di una specifica cancelleria.
Ad un'apposita cancelleria e' affidato il deposito e l'iscrizione a ruolo delle procedure di volontaria giurisdizione
oltre che competenze di piu' spiccato carattere notarile effettuabili dai cancellieri.
E' stato inoltre istituito, all'interno del Settore Amministrativo, l'Ufficio innovazione, in staff alla Presidenza, che svolge funzioni di coordinamento dei progetti di innovazione oltre a presidiare le attivita' informatiche e le statistiche interne.
Sono stati inoltre istituiti tre punti di assistenza e informazioni all'utenza specializzata:

Infopoint del settore civile

Infopoint del settore penale

Infopoint del GIP

LA COMPETENZA TERRITORIALE del Tribunale di Milano